• 20150615_212330

Dai campi di terra rossa al Brufani!

Il tennis si veste a festa!

Mentre Volandri dava spettacolo al centrale <Luigi Guerrieri> e l'altro azzurro, Matteo Viola (numero 224 del mondo), batteva inaspettatamente il favorito del tabellone, l'argentino Carlos Berlocq (numero 111), il Tennis club si è dato  alla mondanità, come non succedeva da tempo. Gran successo ha riscosso  il  galà al Brufani offerto dalla Mef tennis Events di Marcello Marchesini, che ha portato in via Bonfigli la spettacolarità degli Internazionali. Alla serata erano presenti tra i tanti ospiti,  il consiglio d'amministrazione del circolo,  il presidente Paolo Fantusati, quello onorario Luigi Guerrieri, l'ex presidente Fabio Garzi,  il direttore dell'Atp Challenger Francesco Cancellotti, il referente del torneo per il circolo Guido Gubbiotti, l'assessore comunale Emanuele Prisco, l'ex presidente della Federtennis Paolo Galgani,il manager Cino Marchese,  Giancarlo Zeni della Blue panorama airlines, sponsor di punta del Challenger città di Perugia. <Siamo partiti alla grande _ ha detto l'ex numero 21 del mondo Cancellotti _ . Pochi Challenger hanno nomi della racchetta così grandi e una location bellissima come quella del Tc Perugia>.     Oggi  al circolo oltre agli incontri, ci sarà il convegno per ricordare Roberto Lombardi, opinionista e dirigente sportivo.Si parlerà de  <Il tennista: dall'equilibrio psico-fisico alla ricerca del Flow>, patrocinato dalla Federazione Italiana Tennis e dall'Istituto Superiore di Formazione Roberto Lombardi.